Noi e gli altri: una novità da Più Libri Più Liberi 2018

Noi-e-gli-altri.JPG

Il 7 dicembre scorso abbiamo seguito per voi alla “Nuvola”, che ospita “Più Libri Più Liberi“, l’interessante presentazione di “Noi e gli altri” (Roma, Città Nuova), una raccolta di tredici racconti di vario genere (fantascienza, biografico ecc.) sul tema delle migrazioni, scritti da studenti delle scuole secondarie superiori, selezionati dal Cepell e dall’Atlante digitale del ’900 letterario nell’ambito del concorso letterario “Scriviamoci 2018”.

Nella sala gremitissima, il pubblico ha seguito con grande attenzione gli interventi del Presidente Cepell Romano Montroni, dello scrittore Nello Scavo, dei funzionari Cepell Assunta Di Febo e Carlo Albarello (curatori del volume), coordinati dalla giornalista Maria Teresa Laudando. Le giovanissime autrici Giulia e Sara hanno contribuito con riflessioni profonde ed efficaci.

Un plauso ai curatori del libro (con introduzione di Flavia Cristiano), Carlo Albarello e Assunta Di Febo, agli organizzatori di  “Scriviamoci”, all’editore che ha creduto nell’opera e soprattutto ai giovani autori di cui vi diamo un assaggio (per il resto, passate in biblioteca o in libreria).

«È da un po’ di tempo ormai che si sta stretti sul nostro pianeta e la situazione è diventata abbastanza precaria: ci sono persone che viaggiano fino a noi da pianeti lontani, solcando i mari della galassia su pesanti piattaforme di metallo, per scappare da luoghi che si sgretolano sempre di più, di giorno in giorno».

SAM_1056.JPG

SAM_1052 (Small)

Annunci

Avviso: Mercato Contadino c/o Palaghiaccio (non a Capannelle!) 13-14/10/2018

MARINO_MERCATO_5 (Small)Il Mercato Contadino Roma e Castelli Romani, che tanti di noi frequentano e e apprezzano, il prossimo fine settimana (13-14 ottobre), per la concomitanza di alcune manifestazioni, si svolgerà nel piazzale esterno al Palaghiaccio di Marino, al km 19 della via Appia (e non all’Ippodromo delle Capannelle), dove sarà possibile acquistare prodotti freschissimi e di qualità.

Leggi l’intero articolo QUI.

(Ufficio Stampa: Tel. 3898830642)

Tempo di vacanze, tempo di mettere un libro in valigia

2018-06-12_novità_Voland_1 (Small)2018-06-17_novità_Voland (Small)

Durante le vacanze estive, quando i ritmi sono in genere un po’ più distesi, in quanto meno scanditi dagli impegni di lavoro e di studio, è più facile dedicare del tempo alla lettura. Allora perché non passare in biblioteca per un bel libro da mettere in valigia o, se non si parte, da gustare in città e …viaggiare lontano lo stesso?

La “Biblioteca Statuario” vi aspetta con parecchie novità …per tutte le età!

Orari: LU-ME-VE 16-19 (in estate 16.30-19.30) e DO 9.30-12.30.