Laboratorio Oh, che uovo!

2017-06-03_Lab_che-uovo (38) (Small)

Una breve e intensa storia che parla di tolleranza e solidarietà è stata la base del laboratorio di lettura e creatività condotto dalla pedagogista Lucia Califano sabato 3 giugno pomeriggio.

“Oh, che uovo” di Eric Battut (Bohem Press) narra la storia di tre uova – uno bianco, uno nero e uno con le macchie – che si trovano nello stesso nido. Quando l’uovo bianco e quello nero si schiudono, non accettano l’uovo maculato e, nel tentativo di buttarlo fuori, finiscono tutti e tre nel fiume. Gli uccellini rischiano di affogare, ma l’uovo con le macchie, a cui nel frattempo sono spuntate le ali, li aiuta a raggiungere la riva e poi il nido. A quel punto, gli uccellini, che tanto avevano disprezzato il maculato, sono pronti ad accettare un fratellino così speciale, come davvero speciali sono stati gli uccellini creati dai bambini che hanno partecipato al laboratorio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Manovre di disostruzione pediatriche (5.12.2015, ore 10.30)

2015-12-05_Manovre.jpgSoprattutto in età pediatrica può capitare che si verifichi un evento di ostruzione delle vie aeree. L’ISTAT rileva come più di un quarto (il 27%) delle morti infantili (tra 0 e 4 anni) definite “accidentali” sia dovuto al soffocamento causato dall’ingestione e/o dall’inalazione di cibo oppure di un “corpo estraneo”. Il rapido riconoscimento e il sollecito trattamento, con semplici ma efficaci manovre, possono risolvere positivamente il principio di soffocamento e prevenire così conseguenze ben più gravi.

L’apprendimento delle manovre salvavita, uno degli elementi base di educazione sanitaria, dovrebbe riguardare tutta la popolazione, in particolare chi opera con bambini piccoli e ragazzi.

Invitiamo perciò genitori, insegnanti, educatori ecc. interessati al tema a partecipare all’incontro informativo, reso possibile dalla collaborazione della Salvamento Academy, che si svolgerà sabato 5 dicembre 2015, alle ore 10.30 nella Sala Polivalente della Parrocchia S. Ignazio di Antiochia (via Squillace, 3 – Roma).

Vi aspettiamo numerosi!!!

§ § §

Per facilitare la partecipazione dei genitori, la Biblioteca Statuario assicurerà un “biblio-corner” con attività e letture animate curate dalla pedagogista D.ssa Lucia Califano e rivolte ai più piccoli.