Esibizione delle Scuole di Ballo (1°.06.2017)

La prima serata di esibizione delle scuole di ballo ha visto cimentarsi in una varietà di balli (dal flamenco al valzer) i ballerini delle scuole “Heart4Dance”, guidati da Vanessa… (N.B. post/bozza da completare).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

AGENDA: laboratorio INGV sulla Terra e sui terremoti (31.05.2017, ore 16.30)

Invito-laboratoriogoloso2017.jpgIl 31 maggio alle 16:30 alla Parrocchia di San Ignazio siete invitati al laboratorio
goloso per bambini curiosi di Scienza Budino, uovo sodo, farina, zucchero di canna, cioccolato in polvere: ecco alcuni degli ingredienti che ci serviranno per capire i segreti del pianeta Terra.

Perché avvengono i terremoti e come deformano la crosta terrestre?
Lo scopriremo insieme nel laboratorio di sismologia per bambini curiosi e
anche un po’ golosi!!!

Con le ricercatrici INGV Antonella Marsili e Lucia Margheriti -Laboratorio Divulgazione Scientifica e Attività Museali – (che ringraziamo) vi aspettiamo numerosi!!!

Agenda: I lotti dello Statuario (06-27.05.2016 c/o U23)

ponti-per-il-futuroRiceviamo e volentieri segnaliamo la interessante mostra fotografica “I lotti dello Statuario“, organizzata dall’Associazione Ponti per il futuro, la cui inaugurazione è prevista sabato 6 maggio 2017, dalle ore 17 alle 19, presso il centro “Uscita 23” (in via Polia). Tante le foto in mostra sia quelle più storiche gentilmente fornite dagli Amici dello Statuario, sia quelle più recenti realizzate proprio dall’Associazione Ponti per il futuro.

Riprendiamo il comunicato (e anche il logo e la foto!) postato sulla pagina Fb dell’Associazione per presentare l’iniziativa:

“Con il progetto “LE BELLEZZE STORICHE DELLO STATUARIO” a cura dell’associazione no-profit Ponti per il futuro, si intende valorizzare un patrimonio architettonico originale presente nel nostro quartiere, comunemente chiamati Lotti dagli abitanti dello Statuario. Sono previste più momenti di incontro per conoscere e discutere sul valore di questo patrimonio e sulla volontà e necessità
di tutelarlo. La prima iniziativa è incentrata su una mostra fotografica che illustrerà i lotti dalla loro costruzione fino ai nostri giorni. Le foto storiche sono a cura del Gruppo Amici dello Statuario e le foto più recenti a cura dell’Associazione. Seguirà un momento conviviale con un rinfresco. La mostra rimarrà esposta fino al 27 maggio.”

lotti.jpg

Agenda: Il maggio dei libri (23.04-31.05.2017)

SLIDE_2Con il 23 aprile, giornata mondiale Unesco del libro e del diritto d’autore, torna la campagna nazionale di promozione del libro e della lettura “Il maggio dei libri“, promossa (dal 2011) e coordinata dal Cepell/MiBACT per “sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile”. Il tema che viene suggerito quest’anno è quello del “benessere”: sono tante le ricerche che dimostrano che leggere fa bene (e leggere insieme è ancora più bello!).

Abbiamo in cantiere alcune iniziative: seguiteci qui per gli aggiornamenti!

20.01.2017 In attesa della Madonna di Fatima

20170120_1651161Un momento importante per la vita parrocchiale: fervono infatti i preparativi a S.Ignazio di Antiochia per accogliere al meglio l’effigie benedetta della Madonna di Fatima. Vi aspettiamo domani alle 17:15 alla Comunità di Capodarco, da cui partirà la processione verso la Chiesa parrocchiale per la celebrazione delle ore 18:00 di accoglienza della statua e di consacrazione a Nostra Signora di Fatima. Non mancate!

20-21 dicembre: mercatino solidale

L’Istituto Comprensivo “Guido Milanesi” organizza un mercatino solidale, a favore dei terremotati di Amatrice e dintorni, che si svolgerà dalle ore 17 alle ore 20 martedì 20 dicembre in via Tropea e mercoledì 21 dicembre in via Appia Pignatelli.

Partecipate numerosi per sostenere questa bella iniziativa di solidarietà che vede molto impegnati i giovani allievi e i loro docenti e genitori!

mercatino-solidale-locandina

 

Andrew Pisacane in azione allo Statuario

Non capita tutti i giorni di vedere uno “street artist”, un “graffitaro” di qualità in azione. È quello che sta accadendo in questi giorni allo Statuario, precisamente all’Hotel Capannelle (via Siderno, Roma) che, tramite  999contemporary, ha affidato la decorazione delle superfici esterne al newyorkese Andrew Pisacane, in arte Gaia Streetart, residente a Baltimora, nel Maryland (USA).

Il giovane artista, laureatosi in Belle Arti al Maryland Institute College of Art, a Baltimora, vanta tantissime installazioni e opere in mostra in varie parti del mondo – The Baltimore Museum of Art, Rice Gallery, Palazzo Collicola Arti Visive, Berlino ecc. -. Le sue opere di strada sono state documentate da vari giornali, riviste d’arte, libri e cataloghi specializzati sull’arte urbana. Già nel 2010 era considerato uno dei cento artisti di strada più importanti al mondo in Beyond the Street: The 100 Leading Figures in Urban Art (Berlin, Gestalten, 2010).

Nell’opera in corso di realizzazione è possibile rintracciare notevoli citazioni storiche e artistiche che la legano al territorio, come Appio Claudio e l’omonimo Acquedotto, oppure la sagoma di Goethe che rimanda al celebre Goethe in der Roemischen Campagna “Goethe in der Roemischen Campagna (Goethe in the Roman Campagna)“, dipinto nel 1787 da Johann Heinrich Wilhelm Tischbein che aveva ospitato a Roma il famoso scrittore, tutelandone l’anonimato.

Il dibattito sulla street art – vandalismo o arte pubblica? – è sempre piuttosto animato, ma l’efficace narrazione visiva che possiamo ammirare ci fa propendere, in questo caso, per la seconda.