Pagina nera

Lo Statuario è scosso dalla morte violenta di una nostra concittadina che ha richiamato l’attenzione della stampa. Una brutta pagina nera che, dallo scorso 10, sera getta un velo di inquietudine nella zona che si stringe alla vittima del brutale omicidio, quali che siano i motivi della tragica fine (mai sufficienti, comunque, per giustificare questo come altri assassinii o violenze).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...