Storia e curiosità intorno al sampietrino

sdc12237 sdc12238 sdc12234

Un mestiere scomparso, il selciarolo, un’arte non facile, quella di tagliare il sampietrino e posarlo con precisione, secondo vari schemi, proprio per evitare quegli inconvenienti che un lavoro mal fatto provoca, come capita di riscontrare in tante strade di Roma.  Di questo e molto altro si è parlato con Luigi Stanziani. Grande interesse e curiosità da parte di un pubblico attento e partecipe.

5 pensieri su “Storia e curiosità intorno al sampietrino

    • Cara Valentina,

      prossimamente replicheremo l’incontro (a grande richiesta!) e potrebbe essere l’occasione per conoscerci. In biblioteca comunque abbiamo qualche documento: vienici a trovare.
      Ciao!

    • Cara Valentina,
      stiamo organizzando un incontro sul sampietrino e ci piacerebbe coinvolgerti. L’incontro si svolgerà presso la nostra biblioteca Statuario il 2 giugno pv alle 17.30, nell’ambito della tradizionale Festa della Comunità che si svolge per tutta la settimana e attira tanti partecipanti. Ha già confermato la propria disponibilità per tale incontro il Dr Stanziani (Univ.Sapienza).
      Attendiamo ansiosamente! (Dobbiamo chiudere il programma in tipografia!)
      Cari saluti,
      Luisa

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...