Storia e curiosità intorno al sampietrino

sdc12237 sdc12238 sdc12234

Un mestiere scomparso, il selciarolo, un’arte non facile, quella di tagliare il sampietrino e posarlo con precisione, secondo vari schemi, proprio per evitare quegli inconvenienti che un lavoro mal fatto provoca, come capita di riscontrare in tante strade di Roma.  Di questo e molto altro si è parlato con Luigi Stanziani. Grande interesse e curiosità da parte di un pubblico attento e partecipe.

Annunci

5 pensieri su “Storia e curiosità intorno al sampietrino

    • Cara Valentina,

      prossimamente replicheremo l’incontro (a grande richiesta!) e potrebbe essere l’occasione per conoscerci. In biblioteca comunque abbiamo qualche documento: vienici a trovare.
      Ciao!

    • Cara Valentina,
      stiamo organizzando un incontro sul sampietrino e ci piacerebbe coinvolgerti. L’incontro si svolgerà presso la nostra biblioteca Statuario il 2 giugno pv alle 17.30, nell’ambito della tradizionale Festa della Comunità che si svolge per tutta la settimana e attira tanti partecipanti. Ha già confermato la propria disponibilità per tale incontro il Dr Stanziani (Univ.Sapienza).
      Attendiamo ansiosamente! (Dobbiamo chiudere il programma in tipografia!)
      Cari saluti,
      Luisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...