Sotto gli acquedotti, tanta storia, ma anche curiosità e segreti

incontro-ente-parco.jpg

Il pomeriggio odierno ci ha consentito di conoscere in modo più approfondito la nostra zona grazie alle interessanti e utili informazioni di Pasquale Grella. Il responsabile delle attività educative dell’Ente Parco nel suo intervento ha infatti ripercorso la storia della “Regina Viarum”,  la sua importanza strategica, il complesso ed efficiente sistema degli acquedotti; ci ha fatto anche riflettere sulla compromissione dell’ambiente naturale e dell’area archeologica, messi a dura prova da saccheggi, da un’invadente presenza antropica e uno sviluppo urbanistico non più sostenibile. La costituzione del Parco (lunga e sofferta) e il varo delle norme a tutela della zona sono uno strumento per proteggerla, ma molto conta l’educazione ambientale delle scolaresche e del pubblico in generale. A tale riguardo anche la collaborazione avviata con la nostra Biblioteca “Statuario” può favorire azioni diffuse di sensibilizzazione nel territorio. Ci sono state donate diverse pubblicazioni (al momento in esposizione in vetrina e disponibili a fine mostra).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...